TERMINI E CONDIZIONI GENERALI 

Vinonativo s.r.l.

Via Piero della Francesca, 51, 20154 Milano 

Capitale sociale: 10.000 (i.v.) 

CF/P.IVA: 10441560967

Indirizzo e-mail del Titolare: admin@vinonativo.it 

Informazioni su Vinonativo

Vinonativo è un servizio di vendita online di vino ed altri alcolici. Gli Utenti dichiarano di essere maggiorenni secondo la legislazione loro applicabile.

Introduzione

Il presente documento costituisce un accordo legale fra Lei, in qualità di Utente, e la società Vinonativo s.r.l. e disciplina il Suo utilizzo del sito web e l’uso dei servizi forniti. “Accordo legale” significa che i termini di tale accordo, una volta accettati dall'Utente, sono vincolanti per quest'ultimo.

Per semplicità, “Utente”, “lei”, “suo” e termini analoghi, sia al singolare che al plurale, si riferiscono all’Utente. “Noi”, “nostro”, “Titolare” e termini simili si riferiscono a Vinonativo s.r.l. “Vinonativo” si riferisce al presente sito e/o applicazione. “Contratto” si riferisce al presente documento. Il Contratto è concluso in lingua italiana. 

Registrazione, contenuto di Vinonativo e utilizzo vietato

Registrazione

Per poter acquistare uno o più prodotti gli Utenti devono registrarsi fornendo, in maniera veritiera e completa, tutti i dati richiesti nel relativo form di registrazione ed accettare integralmente la privacy policy e le presenti condizioni generali. L'Utente ha l'onere di custodire e mantenere riservate le proprie credenziali di accesso.

Resta inteso che in nessun caso il Titolare potrà essere ritenuto responsabile in caso di smarrimento, diffusione, furto o utilizzo non consentito da parte di terzi, a qualsivoglia titolo, delle credenziali di accesso degli Utenti.

Cancellazione account e chiusura degli account Utente

Gli Utenti registrati possono disattivare i propri account, richiederne la cancellazione oppure interrompere l'utilizzo del Servizio in ogni momento, attraverso l'interfaccia di Vinonativo o contattando direttamente il Titolare.

Il Titolare, in caso di violazione dei presenti Termini, si riserva il diritto di sospendere o chiudere l'account dell'Utente in ogni momento e senza preavviso.

Il Titolare si riserva il diritto di sospendere o cancellare l’account dell’Utente in qualsiasi momento e senza preavviso se ritiene che:

l’Utente abbia violato il Contratto; e/o

l’accesso o l’uso del Servizio potrebbero causare danni al Titolare, ad altri Utenti o a terze parti; e/o

l’uso di Vinonativo da parte dell’Utente possa risultare in una violazione della legge o dei regolamenti applicabili; e/o

in caso di investigazioni condotte in esito ad azioni legali o per coinvolgimento della pubblica autorità; e/o

l’account è ritenuto dal Titolare, a sua esclusiva discrezionalità e per qualsivoglia motivo, inappropriato o offensivo o in violazione del Contratto o non in linea con gli standard del Titolare.

Contenuti disponibili su Vinonativo

I contenuti testuali disponibili su Vinonativo sono protetti dalla legge sul diritto d’autore e dalle altre leggi e trattati internazionali posti a tutela dei diritti di proprietà intellettuale e, ove non diversamente specificato, il loro utilizzo è consentito agli Utenti esclusivamente nei limiti specificati nella presente clausola. le immagini e le fotografie presenti nel sito non sono di proprietà di Vinonativo e pertanto ringraziamo tutti gli autori.

Pertanto, è fatto espresso divieto all’Utente di copiare e/o scaricare e/o condividere (se non nei limiti di seguito illustrati), modificare, pubblicare, trasmettere, vendere, sublicenziare, elaborare, trasferire/cedere a terzi o creare lavori derivati in qualsiasi modo dai contenuti, anche di terzi, disponibili su Vinonativo, né consentire che terzi lo facciano tramite l’Utente o il suo dispositivo, anche a sua insaputa.

Ove espressamente indicato su Vinonativo, l'Utente, per mero uso personale, può essere autorizzato a scaricare e/o copiare e/o condividere alcuni contenuti resi disponibili su Vinonativo, a condizione che riporti fedelmente tutte le indicazioni di copyright e le altre indicazioni fornite dal Titolare.

Contenuti forniti da terzi

Il Titolare non effettua alcuna moderazione preventiva sui contenuti o i link forniti da terzi mostrati su Vinonativo. Il Titolare non è responsabile di tali contenuti e della loro accessibilità.

Contenuti forniti dall'Utente

Gli Utenti sono responsabili per i contenuti propri e di terzi che condividono su Vinonativo, mediante il loro caricamento, l'inserimento di contenuti o con qualsiasi altra modalità. Gli Utenti manlevano il Titolare da ogni responsabilità in relazione alla diffusione illecita di contenuti di terzi o all'utilizzo di Vinonativo, con modalità contrarie alla legge.

Il Titolare non svolge alcun tipo di moderazione dei contenuti pubblicati dall’Utente o da terzi, ma si impegna ad intervenire a fronte di segnalazioni degli Utenti o di ordini impartiti da pubbliche autorità in relazione a contenuti ritenuti offensivi o illeciti.

In particolare, il Titolare potrebbe sospendere o interrompere la visualizzazione dei contenuti nel caso in cui:

pervengano lamentele da parte di altri Utenti;

riceva una segnalazione di violazione di diritti di proprietà intellettuale;

ritenga di dover fare ciò in previsione di, o in esito a, azioni legali;

tale azione sia richiesta da pubblica autorità; oppure

ritenga che tale contenuto, rimanendo accessibile attraverso Vinonativo potrebbe mettere a rischio gli Utenti, i terzi, la disponibilità del Servizio e/o lo stesso Titolare.

Diritti sui contenuti forniti dagli Utenti

Gli unici diritti concessi al Titolare in relazione ai contenuti forniti dagli Utenti sono quelli necessari al funzionamento ed al mantenimento di Vinonativo.

Salvo che sia diversamente stabilito, con l’invio, la pubblicazione o visualizzazione di contenuti su o mediante Vinonativo, l’Utente concede al Titolare ed agli altri Utenti una licenza senza limiti territoriali, non esclusiva, gratuita e con diritto di sublicenza, per utilizzo, copia, riproduzione, elaborazione, adattamento, modifica, pubblicazione, trasmissione, visualizzazione e distribuzione di tali contenuti con qualsiasi supporto o metodo di distribuzione attualmente disponibile o sviluppato in seguito.

Servizi forniti da terze parti

Gli Utenti possono utilizzare servizi o contenuti inclusi in Vinonativo forniti da terze parti, ma devono prima aver preso visione dei termini e condizioni di tali terze parti ed averle accettate. In nessuna circostanza il Titolare potrà essere ritenuto responsabile in relazione al corretto funzionamento o alla disponibilità, o entrambi, di servizi forniti da terze parti.

Utilizzo non consentito

Il Servizio dovrà essere utilizzato secondo quanto stabilito nei Termini.

Gli Utenti non possono:

effettuare reverse engineering, decompilare, disassemblare, modificare o creare lavori derivati basati su Vinonativo o su qualunque porzione di essa;

aggirare i sistemi informatici usati da Vinonativo o dai suoi licenziatari per proteggere il contenuto accessibile tramite di essa;

copiare, conservare, modificare, cambiare, preparare lavori derivati o alterare in qualunque modo qualunque dei contenuti forniti da Vinonativo;

utilizzare qualunque robot, spider, applicazione di ricerca e/o di reperimento di siti, ovvero qualunque altro dispositivo, processo o mezzo automatico per accedere, recuperare, effettuare scraping o indicizzare qualunque porzione di Vinonativo o dei suoi contenuti;

affittare, licenziare o sublicenziare Vinonativo;

diffamare, offendere, molestare, mettere in atto pratiche minatorie, minacciare o in altro modo violare i diritti di altri;

diffondere o pubblicare contenuti illegali, osceni, illegittimi, diffamatori o inappropriati;

appropriarsi illecitamente dell’account in uso presso altro Utente;

registrarsi o utilizzare il Servizio al fine di approcciare gli Utenti per promuovere, vendere o pubblicizzare in qualsiasi modo prodotti o servizi di qualsivoglia tipo attraverso Vinonativo;

utilizzare Vinonativo in qualunque altra modalità impropria tale da violare i Termini.