Vinonativo prevede alcuni servizi a pagamento.

I corrispettivi, la durata e le condizioni degli account e dei servizi a pagamento sono indicati nella relativa sezione “TERMINI E CONDIZIONI GENERALI”.

Procedura d’acquisto

Ciascun ordine inviato costituisce un’offerta per l’acquisto dei prodotti. Gli ordini sono soggetti alla disponibilità ed alla discrezionale accettazione del Titolare.

L’Utente deve selezionare i prodotti e completare il check-out, dopo aver verificato attentamente le informazioni contenute nel riepilogo d’ordine. L’ordine è effettuato mediante la conferma dello stesso ed è subordinato al pagamento del prezzo, delle imposte e delle spese di spedizione e di pagamento indicate nel modulo di Riepilogo dell’Ordine.

La Ricevuta di elaborazione d’Ordine non costituisce accettazione dell’ordine. La conclusione del contratto avviene al momento dell’invio della Conferma d’Ordine da parte del Titolare all’indirizzo e-mail fornito dall’Utente. Il Titolare si riserva la possibilità di non confermare un ordine, comunicando all'Utente entro 5 giorni lavorativi dall'inserimento dell'ordine, all'indirizzo e-mail associato al suo acquisto, l'eventuale indisponibilità di uno o più dei prodotti acquistati. In questo caso il Titolare provvederà al rimborso del prezzo e delle spese di spedizione sostenute dall'Utente.

Modalita’ di pagamento

Vinonativo utilizza strumenti terzi per l'elaborazione dei pagamenti e non entra in alcun modo in contatto con dati di pagamento – come quelli relativi alla carta di credito – forniti.

Eventuali costi di gestione di pagamenti dell’Utente non accettati saranno addebitati all’Utente.

Autorizzazione preventiva per futuri pagamenti mediante PayPal

In caso di pagamento tramite conto PayPal, durante l'acquisto, Vinonativo memorizzerà un codice di riconoscimento abbinato al conto PayPal del cliente, che autorizza Vinonativo ad un utilizzo esclusivo legato a futuri acquisti.

É possibile revocare in qualsiasi momento l’autorizzazione suddetta, attraverso l'interfaccia di Vinonativo o contattando direttamente il Titolare.

Riserva di proprietà

Sino al completo pagamento del prezzo dei prodotti ordinati, i prodotti restano di proprietà del Titolare.

Disponibilità dei prodotti

I prezzi, le descrizioni o la disponibilità dei prodotti esposti sono soggetti a modifica senza preavviso. 

Le foto inserite sono indicative e potrebbero non costituire rappresentazione esatta dei prodotti, l’annata, l’etichetta e gli altri elementi distintivi dei prodotti offerti possono infatti non corrispondere alle immagini relative al prodotto in vendita.

Il Titolare farà del proprio meglio per presentare le caratteristiche dei prodotti col maggior grado di dettaglio possibile su Vinonativo all'interno di ciascuna scheda corrispondente al prodotto visionato dall'Utente. Tuttavia, le immagini ed i colori dei prodotti offerti in vendita su Vinonativo potrebbero differire da quelli reali a causa di molteplici fattori tra cui, a titolo esemplificativo e non esaustivo, monitor del terminale dell’Utente, filtri fotografici etc. Pertanto, l’Utente prende atto ed accetta che tali eventuali minori differenze non costituiscono difetto di conformità dei prodotti.

Esecuzione dell'Ordine

L'Ordine viene eseguito nei termini precisati nella pagina di riepilogo e nella e-mail di Conferma d’Ordine, con riserva della disponibilità del prodotto ordinato. Il Titolare non potrà ritenersi responsabile per danni subiti dall’Utente a causa di ritardi nella consegna che non siano dipendenti da circostanze prevedibili dalle parti al momento dell’invio della Conferma d’Ordine.

Consegna

Le consegne vengono effettuate durante i normali orari lavorativi all'indirizzo indicato dall’Utente e secondo le modalità specificate nel riepilogo dell’ordine.

Alla consegna, l’Utente deve verificare il contenuto specifico. In caso di Anomalie l’Utente deve segnalarle prontamente all’indirizzo di posta elettronica: ordini@vinonativo.it 

In caso di mancato ritiro entro il termine stabilito dal trasportatore, i prodotti verranno restituiti al Titolare, che rimborserà il prezzo dei prodotti, ma non il costo di spedizione. Il Titolare non può essere ritenuto responsabile per errori nella consegna dovuti a inesattezze o incompletezze nella compilazione dell’ordine d’acquisto da parte dell'Utente, per danni eventualmente occorsi ai Prodotti successivamente alla consegna al vettore o per ritardi nella consegna a quest’ultimo imputabili.

Diritto di recesso e garanzia

Diritto di recesso

In caso di acquisto di prodotti o servizi su Vinonativo l’Utente ha il diritto di recedere dal contratto senza indicarne le ragioni, entro 14 giorni. Il periodo di recesso scade dopo 14 giorni dal giorno in cui l’Utente o un terzo – diverso dal vettore e designato dall’Utente – acquisisce il possesso fisico dei beni. Per esercitare il diritto di recesso, l’Utente è tenuto a informare il Titolare della decisione di recedere tramite una dichiarazione esplicita inviata a ordini@vinonativo.it .

Effetti del recesso

Se l’Utente recede dal presente contratto, gli saranno rimborsati tutti i pagamenti che ha effettuato a favore del Titolare senza indebito ritardo e in ogni caso non oltre 14 giorni dal giorno in cui il Titolare è informato della decisione dell’Utente di recedere dal presente contratto. Detti rimborsi saranno effettuati a mezzo bonifico bancario previa comunicazione degli estremi al Titolare, salvo che l’Utente non abbia espressamente convenuto altrimenti; in ogni caso l’Utente non dovrà sostenere alcun costo come conseguenza di tale rimborso. Il rimborso può essere sospeso fino al ricevimento dei beni oppure fino all’avvenuta dimostrazione da parte dell’Utente di aver rispedito i beni, se precedente.

L’Utente è pregato di rispedire i beni e di consegnarli al Titolare senza indebiti ritardi e in ogni caso entro 14 giorni dal giorno in cui ha comunicato il recesso dal presente contratto. Il termine è rispettato se l’Utente rispedisce i beni prima della scadenza del periodo di 14 giorni. L’Utente è responsabile solo della diminuzione del valore dei beni risultante da una manipolazione del bene diversa da quella necessaria per stabilire la natura, le caratteristiche e il funzionamento dei beni.

Limitazioni al diritto di recesso

I prodotti resi che risultino danneggiati od usati in modo diverso ed ulteriore rispetto a quanto strettamente necessario per stabilirne la natura, le caratteristiche ed il funzionamento saranno rimborsati previa detrazione della diminuzione di valore conseguente al danneggiamento od utilizzo. Il rimborso è escluso quando la diminuzione di valore è totale.

L’Utente è pregato di inserire all’interno del pacco una copia del documento di consegna ricevuto.

Il diritto di recesso è in ogni caso escluso in relazione a:

i beni confezionati su misura o chiaramente personalizzati;

la fornitura di beni che rischiano di deteriorarsi o scadere rapidamente;

la fornitura di beni sigillati che non si prestano ad essere restituiti per motivi igienici o connessi alla protezione della salute e sono stati aperti dopo la consegna.

In caso una delle sopra menzionate eccezioni fosse applicabile ai beni acquistati dall’Utente, quest’ultimo non potrà esercitare il diritto di recesso.

Applicabilità delle clausole sul recesso

Le clausole che riguardano l'esercizio del diritto di recesso, nonché le relative conseguenze ed eccezioni, si applicano esclusivamente all’Utente che sia qualificabile come consumatore, cioè all'Utente che agisce per scopi estranei alla propria attività imprenditoriale e professionale.

Riferimenti legislativi

D. Lgs. 21/2014 - in attuazione della direttiva 2011/83/UE sui diritti dei consumatori.

Garanzia

L’Utente che acquista in qualità di consumatore ha il diritto di garanzia sulla conformità dei prodotti e servizi acquistati nei limiti di 12 mesi dall’acquisto a condizione che sia data comunicazione entro 2 mesi dalla loro scoperta.

Per esercitare il diritto di garanzia, l’Utente è tenuto a contattare il Titolare alle informazioni di contatto contenute nel presente documento, dando una descrizione accurata del vizio riscontrato.

Qualora fosse accertato il difetto di conformità del prodotto, l’Utente ha il diritto di ottenere, a sua scelta, la riparazione o sostituzione del prodotto.

L’Utente ha inoltre il diritto di richiedere al Titolare una congrua riduzione del prezzo o la risoluzione del contratto nei seguenti casi:

qualora la riparazione e la sostituzione risultassero impossibili o eccessivamente onerose;

qualora il Titolare non abbia provveduto alla riparazione o alla sostituzione del bene entro un termine congruo, comunque non inferiore a 15 giorni;

qualora la sostituzione o la riparazione precedentemente effettuata abbia arrecato notevoli inconvenienti all’Utente.

L’Utente è comunque tenuto a restituire i prodotti difettosi, comprensivi di tutte le loro parti (tappi inclusi).

Risarcimento e limitazione di responsabilità

L'Utente si impegna a mantenere indenne il Titolare (nonché le eventuali società dallo stesso controllate o affiliate, i suoi rappresentanti, amministratori, agenti, licenziatari, partner e dipendenti), da qualsiasi obbligo o responsabilità, incluse le eventuali spese legali sostenute per difendersi in giudizio, che dovessero sorgere a fronte di danni provocati ad altri Utenti o a terzi, in relazione ai contenuti caricati online, alla violazione della legge o dei termini delle presenti condizioni di servizio.

Limitazioni di responsabilità

Vinonativo e tutte le funzionalità accessibili attraverso Vinonativo vengono messi a disposizione degli Utenti, ai termini e alle condizioni di cui al Contratto, senza alcuna garanzia, esplicita o implicita, che non sia obbligatoria per legge. In particolare, non viene fornita alcuna garanzia d’idoneità dei servizi offerti per gli scopi particolari che si prefigge l’Utente.

L’uso di Vinonativo e delle funzionalità accessibili attraverso Vinonativo è effettuato dagli Utenti a proprio rischio e sotto la propria responsabilità.

In particolare, il Titolare, nei limiti del diritto applicabile, risponde per i danni di natura contrattuale ed extracontrattuale nei confronti di Utenti e terzi esclusivamente a titolo di dolo o colpa grave quando questi costituiscono conseguenza immediata e diretta dell’attività di Vinonativo. Pertanto, il Titolare non sarà responsabile per:

eventuali perdite che non siano conseguenza diretta della violazione del Contratto da parte del Titolare;

ogni perdita di opportunità commerciale e qualsiasi altra perdita, anche indiretta, eventualmente subita dall'Utente (quali, a titolo esemplificativo e non esaustivo, perdite commerciali, perdita di ricavi, introiti, profitti o risparmi presunti, perdita di contratti o di relazioni commerciali, perdita della reputazione o del valore di avviamento etc.);

danni o perdite derivanti da interruzioni o malfunzionamenti di Vinonativo dovuti ad eventi di forza maggiore o, comunque, ad eventi imprevisti ed imprevedibili e, comunque, indipendenti dalla volontà ed estranei alla sfera di controllo del Titolare quali, a titolo esemplificativo e non esaustivo, guasti o interruzioni alle linee telefoniche o elettriche, alla rete internet e/o comunque ad altri strumenti di trasmissione, indisponibilità di siti web, scioperi, eventi naturali, virus ed attacchi informatici, interruzioni nell’erogazione di prodotti, servizi o applicazioni di terze parti; ed errato o inidoneo utilizzo di Vinonativo da parte degli Utenti o di terzi.

Interruzione del Servizio

Per garantire agli Utenti la migliore fruizione possibile del Servizio, il Titolare si riserva il diritto di interrompere il Servizio per necessità di manutenzione o aggiornamento del sistema, informando gli Utenti attraverso aggiornamenti costanti in merito su Vinonativo.

Rivendita del Servizio

Gli Utenti non sono autorizzati a riprodurre, duplicare, copiare, vendere, rivendere o sfruttare qualunque porzione di Vinonativo e dei suoi Servizi senza il previo permesso scritto da parte del Vinonativo, garantito direttamente o tramite uno specifico programma di rivendita.

Il Titolare non tollera forme di rivendita personale o di massa.