• Solo online
Note storiche Territorio

Grillo Terre Siciliane IGT "Fiordiligi" Assuli

  • Regione: Sicilia
  • Tipologia: Vino Bianco Fermo
  • Gradazione: 12,5/13%
  • Vitigno: Grillo 100%
  • Luogo di Produzione, Affinamento, Temp. di servizio: Vigne nel Comune di Mazara del Vallo (TP). Maturazione in contenitori d'acciaio per 4/5 mesi sui lieviti ed affinamento in bottiglia per almeno 2/3 mesi. Temp. Servizio 8/10 Gradi.
  • Unicità: Notevole Longevità. Può sviluppare un elevato grado alcolico anche se le produzioni più moderne mantengono livelli di media alcolicità per incrementarne la bevibilità. Nella versione ad alcolicità ridotta, come questa di Assuli, vino di grande eleganza.
€ 13,80
Tasse incluse

favorite_border

per salvare i tuoi preferiti
QUESTO VINO RIENTRA IN UNA CATEGORIA DI SPEDIZIONE PER CUI DA ORDINI SUPERIORI ALLE 18 BOTTIGLIE DI QUESTO VINO O UN MIX DI ALTRI VINI DELLA STESSA CATEGORIA LA SPEDIZIONE E' GRATUITA. VAI ALLA PAGINA "CATEGORIE DI SPEDIZIONE"

favorite_border

per salvare i tuoi preferiti
Filare di Marsala della cantina Assuli
Note storiche

Il catalizzatore dei Marsala 

È un vitigno probabilmente giunto in Italia e in Sicilia (oggi sua terra di elezione) dalla Grecia e rappresenta uno dei vitigni autoctoni siciliani più riconosciuti. Il Trapanese è stata la zona nella quale si è propagato con maggior successo prima di diffondersi in tutta l'Isola. Per le sue caratteristiche è andato a scalzare vitigni molto noti esistenti sull'isola ed in particolare il Cataratto. Fin dalla prima della prima metà del '900 la maggior parte di vitigni del trapanese erano Grillo. Il successo del Grillo è anche dovuto alla sua inusuale longevità, alla sua capacità di produrre vini di elevata alcolicità ed alla sua attitudine alla non difficile ossidazione, peculiarità che lo rendono ideale per la produzione del Marsala. Possiamo addirittura dire che il Marsala prodotto in maggior parte di Grillo sia generalmente riconosciuto di qualità superiore. Recenti analisi genetiche hanno dimostrato una correlazione stretta tra Grillo, Cataratto e Zibibbo (il Moscato di Alessandria) così strette da poter considerare il Grillo come frutto dell’incrocio tra gli altri due.

Storie native

Aperitivo al tramonto

Di passaggio a Trapani, in estate, verso il tramonto decidete di salire ad Erice con la Funivia per poi cenare nell'antico borgo. La salita vero Erice ha una vista strepitosa con la lingua di terra popolata da case bianche che puntano verso le  vicine isole Egadi. Il rosso del tramonto rende tutto unico ed emozionante. Raggiunta la sommità del monte vi immergete nel buio materno delle antiche stradine. Prima del tramonto vi dirigete in un noto Bar Verso la Torre del Baglio che ha forse la più bella vista di Erice. Desiderate tergiversare indolente in quella terrazza ed ordinate un bicchiere di Grillo fresco che vi servono con delle barchette di gamberi su una piccola caponata tiepida. Tutto è pervaso da una eleganza antica. Ora con il vostro Grillo aspettate con calma che cali la notte prima di rientrare nelle suggestive stradine di Erice.

Il Territorio

Nella DOC Marsala

Nel Trapanese, ove entra nella DOC Marsala. È poco diffuso nel resto dell'isola e uno dei veri vitigni autoctoni a bacca bianca siciliani.

Articoli correlati